Al mio Amato

Al mio Amato

Dove la mia voce si spegne, un’altra voce sorge,
non usa parole, ma parla tramite ogni cosa che è.

La fonte del sogno
è sempre splendente, pura, trasparente
come un fiume invisibile
che scorre nel sognatore e nel sogno.

Sono baciata, sono il bacio del risveglio di me stessa,
dal sogno della separazione
che non è mai esistito.

Non appena ogni velo è stato bruciato,
ci siamo ritrovati faccia a faccia
con la nudità del nostro stesso fuoco,

e tutti gli anni luce dei nostri giochi
si sono consumati in un istante.

Quello, guardando se stesso,
ha visto il luogo da cui non è mai partito.

E il sogno è finito da dove è iniziato.

2018-06-20T16:37:29+00:00 6 giugno 2018|

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Cliccando su "Accetta", accetti la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Abilita o disabilita i cookie del sito dal pannello sottostante. Alcuni cookie non possono essere disabilitati perchè necessari al funzionamento del sito stesso.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disabilitati.

Per il corretto funzionamento del sito è necessario salvare questi cookie sul browser.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • SERVERID68971
  • _icl_current_language
  • redux_current_tab

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati dei cookie.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Rifiuta i cookie
Accetta tutti i cookie